A TEATRO PER COMBATTERE LA FIBROSI CISTICA. SPETTACOLI PER BENEFICENZA A CESINALI

A TEATRO PER COMBATTERE LA FIBROSI CISTICA. SPETTACOLI PER BENEFICENZA A CESINALI

23 Ottobre 2019 0 Di La redazione

Torna a calcare le scene la compagnia instabile e traballante del “Rione Sanità”. Medici, infermieri e volontari in servizio presso l’Ospedale “Moscati” di Avellino, svestono i camici professionali e indossano la “maschera” di attori per passione, col solo fine della solidarietà

Si terranno al Teatro d’Europa di Cesinali gli spettacoli i cui ricavati, spese escluse, saranno interamente devoluti in beneficenza. Alla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica – Onlus l’incasso del week end; alla Chiesa di Santa Maria della Grazie di Avellino, per le opere dei padri cappuccini, il ricavato dello spettacolo di martedì prossimo.

L’appuntamento per il week end: sabato alle 20.30 e domenica alle 19.00 per aiutare la ricerca contro la malattia genetica che segna il destino di malati famiglie.

Martedì della prossima settimana (29 ottobre) alle 20.30 lo spettacolo in favore della chiesa avellinese.

Le risate sono assicurate con l’interpretazione de “L’ultimo Scugnizzo” in tre atti di Raffaele Viviani.

Per info e biglietti 338.5672136 o 328.5919843.

FIBROSI CISTICA

Ancora oggi non c’è una cura unica e definitiva per la fibrosi, una malattia genetica grave definita anche come la “malattiva invisibile” perchè non si manifesta nell’aspetto fisico nè alla nascita nè in seguito nel corso della vita. Seppure il grado di coinvogimento differisca da persona a persona l’infiammazione polmonare che colpisce i malati causa un deterioramente progressivo del tessuto polmonare. Lo sanno bene i medici che  ben volentieri si faranno attori per due seri. L’obiettivo è  aiutare la ricerca. L’appello dei promotori è alla partecipazione.