Home / News / A PRIMA LINEA GIOVANI “BRUCIATI” DA ALCOL E DROGA: OCCHI APERTI !

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

FENOMENO DEL BULLISMO 35 I CASI ACCERTATI IN PROVINCIA DI AVELLINO

Il garante per l’infanzia e l’adolescenze della Regione Campania ha reso pubblici e dati sul ...

I LUPI E MOROSINI FANNO I CONTI COI FANTASMI, ATTACCO INVISIBILE NELLE ULTIME CINQUE PARTITE

Non è uno dei momenti migliori dell’Avellino, questo è fuori dubbio, ma il pareggio di ...

Un commento

  1. Salve
    Scrivo per denunziare o segnalare compagnie e cooperative sanitarie che vendono droga in bustine in parafarmacie, droga chimica o da sintesi chimica per sniffare o diluite in acqua, spacciate per multi vitaminico ormonale, in realta si tratta di cocaina o meta anfetamina sintetizzata, sono dei maledetti queste para farmacie, i sintomi sono allucinaione, instabilità ormonale, disturbi depressivi, cacosmonia, perdita di memoria, convalescenza, sono da allontanare e segnalare in caserma la vendita di ufficio a scopo di lucro e raggiro sovra intenzionale, cerconvenzione di incapace noi scemii che andiamo a servirci li, questo.

    Poi, ho provato eroina white, proposta da una escort in congedo, poi qualche pippata e fumata di hashish, piu pericolosa una canna anche se dicono che fa bene, forse la marjuana non hashish, stordisce e attacca morbosamente una canna, il super polline è una anfetamina e un oppiaceo allucinogeno, i disturbi sono carenza vitaminica ai denti, inizio procxesso hiv, perdita capelli, tremori alle mani, fotosensibilità alla luce, pallore cadaverico, escaletion per la morte.

    A tutti coloro che sono nel giro consiglio vivamente di smettere, e gustarvi l’attimo presente fuggente, quanti drogati inesperti continuano la loro scalata ignari che man mano il tempo passa sarà sempre peggio per loro, la droga non vi aiuta, non vi regala nulla, vi rende schiavi, non vi rende lucidi, chi la usa vi sta comprando a prezzi modici sul mercato nero, non vi sta offrendo un opportunità ma solo vi sta degredando e portando sul filo del rasoio, sul lastrico, affrontate la solitudine con la vstra testa questo vi aiuterà parecchio, poi consiglio 3 dritte, distacco coerenza compostezza, vi aiuterà ad attraversare momenti di verità della vostra vita che tradotte in astratto per voi stessi vi potrà far mascherare mille inganni e smascherare con atteggiamenti buoni tutto il male che la società vi propone, l’alcol per esempio è una sostanza di controllo, non un passa tempo per i giovani, dovreste sapere e capire col tempo, io ho usato noce moscata per uscire dalll’alcolismo in piccole dosi, e fa tanto, passato da assunzione di petrus, con noce moscata in martini, non piu di mezzo bicchiere a settimana, per ripassare all’acqua gassata infine a pasti poco calorici stagionali secchi o marinati con metabolismo ad alto periodo in trasmissione tessuti, una buona palestra in casa e corsa aiuterà l’aspetto fisico, poi i consigli per l’attitudine spirituale per migliorare coordinare e aiutarvi per la determinazione a tenere a distanza queste merde, dovete sapere conoscere o riconoscere ma senza calarvi troppo nell’ambiente, ho fatto anche uso di eroina fumandola ma senza trascinarmela per tempo, ho saputo dire basta, sto fumando sigarette ma non dipendo dalle droghe voglio sia chiao e lanciare o poter lanciare questo mesg a voi giovani come me in pellegrinaggio, in cammino sulla strada della vita, con un consiglio poter dare il mio contributo aiutandovi nei momemnti di sconforto, mettetevi uno specchio allegorico, un problema davanti e la solitudine vedetela come una compagna alleata non come un ostacolo non come un ipotetico nemico, non sono dipendente, il medico di famiglia, la cim, la csm, la asl cronicizzano il disturbo cosi ve lo portate dietro, vi diranno non devi pagare tu ci pensa lo stato per te ma una puntura sono 900 euro sono soldi, uno stipendio di un mese per una puntura è una morte lenta, una riesumazione che consuma che corrode che mangia piano piano, diffidate da asl e centri di recupero sono quasi tutti meccanismi sociali che avvallano il problema e si legittimano di competenze comune avvolte mediche avvolte taroccate come diplomi o lauree ma lo vedrete da voi se arrecano male o bene quasi sempre cronicizzando la depressione ti portano in vicoli ciechi senza uscita, nel caso di droghe e sostanze di abuso ti uccidono legalmente. _

    CARPE DIEM e passa bene il tuo tempo amico, amica che leggi, la tua vita è molto altro oltre fatti specie apparenti……ragiona con la tua testa e scampa alla peste che miete vittime ogni giorno in strada e in discoteca…..un abbraccio, ciao! stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *