A DUE MESI DAL SOPRALLUOGO DELLA PROTEZIONE CIVILE NAZIONALE SULLA FRANA DI MONTAGUTO NON PARTONO I LAVORI DI SOMMA URGENZA.

A DUE MESI DAL SOPRALLUOGO DELLA PROTEZIONE CIVILE NAZIONALE SULLA FRANA DI MONTAGUTO NON PARTONO I LAVORI DI SOMMA URGENZA.

7 Maggio 2019 0 Di Monica De Benedetto

Era l’11 marzo quando in una conferenza con tanto di sopralluogo sul nuovo fronte di frana a Montaguto i vertici nazionali e regionali della Protezione Civile disposero interventi di somma urgenza. Ad oggi la Comunità Montana dell’Ufita ancora non ha fatto nulla.

Guarda il servizio: