SANITA’,LA RIVOLUZIONE DI DE LUCA

9 novembre 2015 0 Di La redazione

 

 

 

DE LUCA PARTECIPATEIl governatore della Campania Vincenzo De Luca annuncia una rivoluzione nella sanità regionale. Sarà guerra aperta alle scandalose liste d’attesa: «Non deve più accadere. I nostri pazienti, così, sono costretti ad andare a curarsi altrove».

Per questo De Luca esorta i direttori generali a lavorare senza sosta in questa direzione: «Non dovranno preoccuparsi più di nulla se non dell’appropriatezza delle prestazioni e della qualità dei servizi».

Ma non è tutto. Scende in campo una task force che vigilerà su tempi e tetti di spesa. Sarà istituito un nucleo ispettivo regionale, annuncia il presidente della Regione Campania, un ufficio di vigilanza che avrà il compito di monitorare sia le strutture pubbliche che private convenzionate.