COVID. DE LUCA: «ANCHE OGGI PIÙ DI 700 CASI, 95% ASINTOMATICI. CHIUSURE? DIPENDE DA EVOLUZIONE CONTAGIO»

COVID. DE LUCA: «ANCHE OGGI PIÙ DI 700 CASI, 95% ASINTOMATICI. CHIUSURE? DIPENDE DA EVOLUZIONE CONTAGIO»

9 Ottobre 2020 0 Di La redazione

«Abbiamo molti asintomatici, e dei 700 e passa contagi che avremo anche oggi, il 90-95% è asintomatico».

Lo ha dichiarato il Presidente della giunta regionale, Vincenzo De Luca, parlando ai giornalisti a margine dell’assemblea 2020 di Anita (Associazione nazionale imprese trasporti automobilistici) in corso a Napoli. I

positivi al Covid asintomatici, ha spiegato De Luca: «Vanno ricollocati in isolamento domiciliare e non vanno in ospedale. Però, se si alza l’età media dei contagi, dobbiamo aspettarci anche ricoveri ulteriori con due novità che non avevamo 6 mesi fa: l’apertura delle scuole e la stagione dell’epidemia influenzale. Dobbiamo prepararci in anticipo per gli interventi che probabilmente saranno necessarieda qui a un mese un mese e mezzo» ha poi aggiunto De Luca.

E rispondendo a chi gli chiedeva di possibili chiusure della Campania ha affermato: “Si prenderanno tutte le decisioni necessarie. Non le decisioni piu’ comode, ma quelle piu’ necessarie per tutelare la sicurezza delle nostre famiglie. Per adesso – ha concluso De Luca – abbiamo una situazione che mi pare sotto controllo. Tutto dipende dall’evoluzione del contagio».

La Corte d’Appello del Tribunale di Napoli, intanto, ha comunicato che nel pomeriggio ci sarà la proclamazione ufficiale del Presidente De Luca dopo il successo elettorale.