3 PERSONE DENUNCIATE E 2 ALLONTANATE CON FOGLIO DI VIA DA PARTE DEI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI MONTELLA

3 PERSONE DENUNCIATE E 2 ALLONTANATE CON FOGLIO DI VIA DA PARTE DEI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI MONTELLA

4 Marzo 2018 0 Di admin

I Carabinieri della Compagnia di Montella, su disposizione del Comando Provinciale di Avellino, negli ultimi giorni hanno intensificato i controlli del territorio di competenza. Il servizio, eseguito con l’impiego di numerosi uomini e mezzi, ha riguardato, oltre alla prevenzione dei reati in genere, anche la sicurezza stradale, sia sulle principali arterie che nei centri abitati. Il dispositivo ha permesso di effettuare perquisizioni e controlli. Tre le persone denunciate in stato di libertà, due allontanate con Foglio di via Obbligatorio ed un giovane segnalato all’Autorità Amministrativa quale assuntore di stupefacenti. In particolare, a Castelfranci, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno fermato un ventenne di Montella che, all’esito di perquisizione, è stato trovato in possesso di una lama decisamente particolare di cui non è riuscito a giustificare il porto. Chiusa nella sua custodia la lama assumeva le sembianze di una carta di credito e quindi facilmente occultabile. Per il giovane è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile del reato di Porto di armi od oggetti atti ad offendere. Per analoga violazione è stato denunciato anche un 40enne di Volturara Irpina, gravato da precedenti contro il patrimonio e la persona: l’uomo, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato sorpreso in possesso di un bastone della lunghezza di 130 cm, di un’ascia e di due coltelli (uno artigianale ed uno a serramanico).

Attenzione naturalmente al contrasto ai reati in materia di stupefacenti che ha permesso di segnalare alla Prefettura di Avellino un 38enne di Cassano Irpino che, sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di una dose di eroina per uso personale.

All’esito di accertamento in orario notturno poi, dopo una segnalazione al 112, è scattata la denuncia anche per un il titolare di un esercizio pubblico di Montella, ritenuto responsabile del reato di Disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone.

Infine, sono stati allontanati con proposta di Rimpatrio con Foglio di Via Obbligatorio due 22enni, di origini romene e residenti in provincia di Salerno, entrambi gravati da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio sorpresi, senza un giustificato motivo, a girovagare nei pressi di abitazioni isolate di Torella dei Lombardi.