Home / Sport / Calcio Avellino / IL 20 SETTEMBRE L’INTERROGATORIO DEL PRESIDENTE DEL CATANZARO COSENTINO IN PROCURA

IL 20 SETTEMBRE L’INTERROGATORIO DEL PRESIDENTE DEL CATANZARO COSENTINO IN PROCURA

Mercoledì 20 settembre alle ore 15 la Procura federale ascolterà Giuseppe Cosentino in merito alla presunta combine di Catanzaro-Avellino del 2013. L’interrogatorio si terrà a Roma presso sede dalla Procura Federale sita in Roma, Via Campania, 47. L’ex presidente del Catanzaro, Giuseppe Cosentino, verrà ascoltato in merito al caso di tentata combine ipotizzata dall’accusa per la gara giocata dalle aquile contro l’Avellino nel maggio 2013. Nella stessa audizione saranno ascoltati la moglie dell’ex patron, sua figlia Ambra e l’ex AD dei giallorossi Marco Pecora, tutti convocati nella giornata di mercoledì dalla Procura per  essere sentiti come figure marginali del procedimento. Ad accompagnare gli interessati sarà ancora una volta il legale Sabrina Rondinelli, che nelle due precedenti convocazioni del mese di agosto, per un malore accusato da Cosentino, era riuscita ad ottenere un rinvio dell’audizione. Con l’audizione di Cosentino si completerà dunque il quadro degli interrogatori.

Circa Domenico Zappella

Domenico Zappella

Vedi Anche

ROBERTI A SANT’ANGELO DEI LOMBARDI: ALTA IRPINIA IMMUNE DALLA CRIMINALITA’ MA MAI ABBASSARE LA GUARDIA

Il Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti ed il Procuratore della Repubblica di Avellino Rosario Cantelmo ...

AVELLINO INSICURA? CANTELMO: LA CITTA’ SI FA SCIVOLARE FACILMENTE LE COSE ADDOSSO

Dopo gli ultimi atti deliquenziali ad Avellino ad intervenire è anche il Procuratore della Repubblica ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *